Aggiornamento WordPress 5.2 “Jaco”

09/05/2019

CMS php Security Update wordpress

È stata rilasciata la versione 5.2 del popolare CMS WordPress, nome in codice “Jaco”, in onore del noto e rivoluzionario bassista jazz Jaco Pastorius. La nuova versione include diversi aggiornamenti di sicurezza e nuove funzionalità come l’implementazione della firma digitale dei pacchetti di aggiornamento, due nuove pagine per aiutare a risolvere i problemi di configurazione comuni, uno spazio in cui gli sviluppatori possono includere informazioni di debug per i manutentori del sito, il “PHP Error Protection” per la gestione degli errori fatali di PHP e altri aggiornamenti che riguardano l’accessibilità e le icone della dashboard.

Approfondimenti

Controllo dello stato di salute del sito

La nuova funzione (Site Health), che può essere trovata nel menu backend da Tools > site Health, consiste in due pagine che permettono di controllare lo “stato di salute” del sito. La prima pagina (Status) esegue una serie di test sul sito e fornisce delle risposte divise in tre categorie: critical, recommended o good. Questi risultati influiscono in modo ponderato sulla percentuale di completamento, in base alle categorie a cui appartengono gli avvisi.

La seconda pagina (Info) mostra invece informazioni dettagliate sulla configurazione del sito, come la versione, la dimensione di tutte le cartelle, temi attivi, plugins attivi ecc.

Protezione dall’errore fatale di PHP

Questa protezione consente agli amministratori di correggere o gestire in modo sicuro gli errori fatali senza richiedere tempo allo sviluppatore e fornendo un modo per accedere alla modalità di ripristino che consente di mettere in pausa plugin o temi che causano errori. In caso di “White Space of Death” (pagina bianca della morte) WordPress entrerà in modalità di ripristino, interrompendo l’attivazione di temi e plug-in soggetti a errori. Verrà inoltre visualizzato un messaggio di errore all’utente e inviata un’email all’indirizzo di posta elettronica dell’amministratore contenente un link verso la pagina di ripristino. L’amministratore avrà quindi tre possibilità per risolvere la problematica:

  • disattivare il tema o il plugin per mantenere una versione funzionante del sito;
  • risolvere subito problematica e riattivare il tema o il plug-in;
  • presentare una richiesta di supporto allo sviluppatore, segnalando l’errore.

Prerequisiti

Per l’installazione è necessario accertarsi di avere aggiornato php alla versione 5.6.20 o successiva, anche se è raccomandato l’utilizzo della versione 7.3 o superiore.

Riferimenti