Vulnerabilità critica in Adobe Flash Player

11/06/2019

Adobe Chrome CVE-2019-7845 Linux macOS windows

Adobe ha notificato l’esistenza di una vulnerabilità critica, contrassegnata con APSB19-30, che affligge Adobe Flash Player 32.0.0.192 e le versioni precedenti.

In caso di sfruttamento, la vulnerabilità a cui è stato associato il CVE-2019-7845, potrebbe consentire l’esecuzione di codice arbitrario nel contesto dell’utente. Al riguardo Adobe non ha rilasciato ulteriori dettagli in merito.

Di seguito la tabella relativa ai prodotti vulnerabili in relazione alla piattaforma utilizzata:

Soluzioni

Adobe ha rilasciato le patch che risolve la vulnerabilità su tutti i prodotti impattati e raccomanda gli utenti di aggiornare Adobe Flash Player alla versione 32.0.0.207.